Allegri: "Ronaldo? In Italia è più difficile fare 40 gol"
Massimiliano Allegri soddisfatto della sua Juventus dopo la sofferta vittoria per 2-1 sul campo del neopromosso Parma. "Bastava vincere per passare una buona sosta. Abbiamo fatto un bel secondo tempo. E poi il Parma è la squadra migliore tra quelle che devono fare quel tipo di campionato", ha spiegato il tecnico dei bianconeri che poi si è soffermato su Cristiano Ronaldo, ancora a secco nella sua avventura alla Juve. "In Italia c'è molta più attenzione a livello difensivo. E' più difficile fare 40 gol. Il capocannoniere si aggira sui 26, 27".