Allegri rinnova il contratto con la Juve: accordo fino al 2020
Dal suo arrivo a Torino nel luglio 2014 il tecnico toscano ha vinto tre scudetti, tre Coppe Italia e una Supercoppa Italiana

Ora è ufficiale: Massimiliano Allegri ha rinnovato il suo rapporto con la Juventus fino al 30 giugno 2020. Lo comunica la società bianconera in una nota sul proprio sito ufficiale.

L'annuncio è arrivato al termine del vertice di questa mattina nella sede di Corso Galileo Ferraris tra l'allenatore, il presidente Andrea Agnelli e l'amministratore delegato Beppe Marotta. Dal suo arrivo a Torino nel luglio 2014 il tecnico toscano ha vinto tre scudetti, tre Coppe Italia e una Supercoppa Italiana. Con Allegri alla guida la Juve ha vinto 97 partite tra campionato, Coppa Italia e Supercoppa. In Serie A, gli 84 successi e i 17 pareggi su 114 gare si traducono in 269 punti totali, con una media di 2.36 a partita.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata