Agente Verratti: Futuro in Italia? Ora stare zitti e pedalare
"Non c'è stata alcuna notte brava, è assolutamente una notizia priva di fondamento"

"Le contestazioni a Verratti? Si è letto sull'Equipe di una presunta uscita notturna di Marco e abbiamo provveduto a diffidare il giornale: è scandaloso che possano uscire notizie false e che possano infangare gratuitamente il nome di un giocatore come Marco. Penso uscirà anche un comunicato del Psg, a difesa dell'immagine del suo giocatore". Così il procuratore di Marco Verratti Donato Di Campli, intervenuto ai microfoni di Mediaset Premium. "Non c'è stata alcuna notte brava, è assolutamente una notizia priva di fondamento. Se questa cocente delusione può portare, in futuro, a un suo ritorno in Italia? In questo momento bisogna stare zitti e rispettare il dolore del Psg e dei suoi tifosi: stare zitti e pedalare. Nazionale? In questo senso è assolutamente disponibile, siamo in attesa delle convocazioni del ct Ventura", ha aggiunto.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata