Agente Lewandowski ammette: Contatti con il Real Madrid
E' partito l'assalto spagnolo all'attaccante del Real Madrid

E' partito l'assalto del Real Madrid a Robert Lewandowski. L'agente dell'attaccante del Bayern Monaco ha ammesso di aver avuto colloqui con il club spagnolo e che il giocatore potrebbe essere interessato a lasciare i campioni di Bundesliga questa estate. Le voci su un possibile trasferimento del nazionale polacco si sono infittite con il mancato accordo tra le due parti per il prolungamento del contratto, in scadenza nel 2019. Ora il procuratore di Lewandowski, Cezary Kucharski, conferma i contatti con i Blancos attesi questa sera dalla finale di Champions League con l'Atletico. Il Real Madrid ci ha contattato qualche settimana fa, abbiamo ascoltato tutto quello che dicevano. E' un grande e prestigioso club", ha detto il procuratore al magazine tedesco 'Spiegel'. Aggiungendo di aver "informato il Bayern che abbiamo avuto colloqui con il Madrid". La certezza è che il polacco non lascerà Monaco di Baviera per meno di 50 milioni di sterline, circa 65 milioni di euro. Secondo 'Spiegel', il Real è pronto a mettere sul piatto un contratto di sei anni e, per il giocatore, un ingaggio stratosferico di 25 milioni l'anno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata