Il rossonero fermo dal 18 dicembre per un infortunio al polpaccio

Cresce l’ottimismo tra i rossoneri per il recupero di Zlatan Ibrahimovic, fermo dal 18 dicembre dopo un infortunio al polpaccio. L’attaccante del Milan, rientrato ieri in Italia dalla Svezia, si è sottoposto a  una risonanza che ha confermato il buon processo di guarigione. Per il centravanti continueranno le terapie personalizzate e la riabilitazione: Ibra potrebbe essere a disposizione, quindi, già il prossimo 18 gennaio per la trasferta di campionato a Cagliari. Sicuro invece il forfait nei match contro Benevento e Juventus.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata