L'opera racconta la storia del club partenopeo

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis e l’attaccante Osimhen hanno inaugurato il murale alla stazione della città partenopea rinominata ‘Stadio Maradona’. L’opera racconta la storia del club partenopeo. “Una sensazione straordinaria”, spiega il patron azzurro soffermandosi su Diego Armando Maradona: “Un Napoli che è stato reso più glorioso da questa stella che putroppo è caduta. Maradona campeggia come un re tra i vari murale”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata