Centinaia di tifosi hanno voluto assistere all'unico allenamento a porte aperte della nazionale brasiliana durante questa settimana di ritiro al centro di Teresòpolis, sui monti di Rio de Janeiro. Tutti a caccia di un autografo o un selfie con Neymar Jr, il calciatore in assoluto più acclamato dal pubblico verdeoro. Il campione del Paris Saint Germain si è divertito e ha fatto divertire alcuni bambini, scesi in campo e dribblati dall'attaccante. Tantissimi i presenti, così tanti che non tutti sono riusciti ad entrare: circa 200 persone non hanno potuto accedere all'interno del centro. Alcuni tifosi quindi hanno scavalcato la recizione e fatto una sorta di invasione di campo, prima di essere riaccompagnati fuori.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata