"Sentirsi parte di un club come io mi sono sentito parte del Milan è stato fantastico"

"Seguo sempre il calcio, anche quando viaggio cerco sempre di vedere più partite possibile. A cominciare da quelle delle squadre per cui ho giocato. Automaticamente, di queste squadre sono diventato tifoso: la prima cosa che guardo in Serie A è il risultato del Milan". Così David Beckham, ex centrocampista di Manchester United, Real Madrid e Milan, in un'intervista a Premium Sport. "Sono stato solo un anno in rossonero, ma è stato un periodo bello, speciale", ha spiegato l'inglese. "Sentirsi parte di un club come io mi sono sentito parte del Milan è stato fantastico, come se fossi stato qui per vent'anni".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata