Il difensore avverte: "Quello che è accaduto ci serva da insegnamento"

"Di ritorno da Doha resta il rammarico per la sconfitta ai rigori. Quello che è accaduto ci serva da insegnamento, perché nei prossimi mesi, come è accaduto due anni fa, dobbiamo fare una grande cavalcata". All'indomani della sconfitta nella Supercoppa Italiana, il difensore della Juventus Giorgio Chiellini prova a concentrarsi sugli impegni futuri dei bianconeri. "Eravamo li per vincere, vorrà dire che trascorreremo le Feste con un retrogusto amaro – ha aggiunto sul proprio profilo Facebook – ma facciamo i complimenti al Milan".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata