Per il presidente della Figc porterebbe più gente allo stadio e aiuterebbe la Nazionale

"Proporrò la riduzione della Serie A da 20 a 18 squadre". L'annuncio è arrivato ai microfoni di 'Radio Anch'io lo sport' su Radio Uno dal presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio. "Ci sarebbe un incremento del tasso tecnico, porterebbe nuovo interesse e più pubblico negli stadi", ha spiegato il numero uno della Figc, "tutto si può migliorare, questa settimana incontrerò le Leghe e darò un ultimatum su un tema posto ormai lo scorso anno e sul quale ancora non è successo niente. Sarebbe un bene anche per fare giocare di più la Nazionale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata