Il giocatore dovrà stare fermo per sei mesi circa

Tegola in casa Roma. Mario Rui è stato sottoposto oggi a esami strumentali in seguito al trauma contusivo/distorsivo subito al ginocchio sinistro durante l'allenamento di ieri pomeriggio a Boston. L'indagine ha mostrato "una lesione di alto grado del legamento crociato anteriore.", Mario Rui, che dovrà stare fermo per sei mesi circa, raggiungerà Roma per essere sottoposto, nei prossimi giorni a intervento chirurgico artroscopico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata