Giornata della Terra, Papa Francesco: "Soltanto insieme possiamo vincere le sfide globali"

Il pontefice durante l'udienza generale: "Abbiamo mancato nel custodire la nostra casa-giardino"

"Oggi celebriamo la 50esima Giornata Mondiale della Terra. È un'opportunità per rinnovare il nostro impegno ad amare la nostra casa comune e prenderci cura di essa e dei membri più deboli della nostra famiglia". Lo ha dichiarato Papa Francesco nel cordo dell'udienza generale. "Soltanto insieme, e facendoci carico dei più fragili, possiamo vincere le sfide globali. "A causa dell'egoismo, abbiamo mancato nel custodire la terra, nostra casa-giardino, e nel custodire i nostri fratelli. Abbiamo peccato contro la terra, contro il nostro prossimo e, in definitiva, contro il Creatore, il Padre buono che provvede a ciascuno e vuole che viviamo insieme in comunione e prosperità. Come possiamo ripristinare un rapporto armonioso con la terra e il resto dell’umanità?", ha aggiunto il Santo Padre.