New Orleans, le prime immagini del cucciolo di gorilla

Intera area dello zoo chiusa per permettere a mamma e figlio di legare

Ancora non ha un nome il piccolo cucciolo di gorilla nato il 4 settembre nello zoo di New Orleans, negli Stati Uniti, ma pesa già quasi 2 chili ed è la luce degli occhi della sua mamma, la gorilla tredicenne Tumani. Questa specie, cosiddetta della Pianura Occidentale, è considerata a rischio a causa della caccia illegale, dell'impoverimento del loro habitat naturale e delle perdite causate dal virus Ebola. Dallo zoo fanno sapere l'intera area dei primati verrà chiusa al pubblico per permettere alla mamma e a tutto il branco di legare con il nuovo arrivato.