Il sindaco risponde al candidato del centrodestra Bernardo sull' ipotesi di abolizione di area C

La salute e quello che respirano i milanesi è certamente prioritario. Tutti vediamo gli effetti dei disastri che nascono dai cambiamenti climatici che provengono dall’inquinamento. O Milano si farà carico dei cambiamenti climatici, o prima o poi arriveranno anche da noi”, così il sindaco del capoluogo lombardo Giuseppe Sala in risposta all’idea di abolizione dell’area C a Milano avanzata dal candidato del centrodestra Luca Bernardo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata