Il presidente contro emissioni nocive e trivellazioni

Joe Biden si appresta a rivedere la politica sul clima degli Stati Uniti, andando anche in questo caso controcorrente rispetto a Donald Trump. Il neo presidente americano intende elevare la questione del clima a priorità di sicurezza nazionale. Tra i sui propositi, la creazione di una task force per definire un piano di azione per ridurre le emissioni e la richiesta, alle agenzie governative, di valutare divieti di trivellazioni sui terreni federali. Intanto per Biden arriva il primo “scontro” con il Texas: un giudice ha bloccato il suo provvedimento che sopsende per 100 giorni le esplusioni di immigrati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata