Giovedì 22 Settembre 2016 - 07:45

Zuckerberg investirà 3 miliardi per curare tutte le malattie

Annunciato un piano di investimenti del fondo di beneficenza 'Chan-Zuckerberg Initiative'

Zuckerberg investirà 3 miliardi per curare tutte le malattie

 Il ceo di Facebook Mark Zuckerberg e la moglie Priscilla Chan hanno annunciato, nell'ambito del loro fondo di beneficenza 'Chan-Zuckerberg Initiative', un piano di investimenti di 3 miliardi di dollari nei prossimi 10 anni per aiutare gli scienziati a "curare, evitare o gestire tutte le malattie" entro la durata della vita dei loro figli. "Sono ottimista, ce la possiamo fare", ha scritto su Facebook Mark Zuckerberg, spiegando che a guidare il progetto sarà la dottoressa Cori Bargmann, esperta a livello mondiale di neuroscienze e genetica. Il primo progetto previsto dal piano è la creazione del Biohub, un centro di ricerca di bioscienza sul quale saranno investiti 600 milioni di dollari, in cui lavoreranno insieme scienziati e ingegneri.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Neonato morto ospedale Policlinico Casilino

Una manovra per la vita: in 50 piazze si impara a salvare i bimbi dal soffocamento

Appuntamento domenica 15 ottobre con la decima edizione dell'iniziativa della Società di medicina d'emergenza e urgenza pediatrica 

Lancio di palloncini e Duomo illuminato di rosa per la ricerca contro il cancro

Tumori al seno, si guarisce nell'87% dei casi, ma le italiane non lo sanno

Presentato un sondaggio dell'Aiom: il 48% ritiene ancora che non sia guaribile e il 35% che non si prevenibile. Quasi 800 donne sono sopravvissute

Congresso Pediatri d'urgenza. I bambini nelle calamità naturali

A Foligno dal 5 al 7 ottobre l'assemblea congressuale della Simeup. Il presidente Riccardo Lubrano:"Come preparare la popolazione a salvare i più piccoli"

L'allarme dell'Istituto superiore di sanità: "A Roma peggiorati tutti gli indicatori"

L'allarme dell'Istituto superiore di sanità: "A Roma peggiorati tutti gli indicatori"

La ministra Lorenzin: "La città ha avuto un grande declino, è piena di droga"