Lunedì 14 Marzo 2016 - 11:15

Zoff: Buffon merita il record, Juve favorita per lo scudetto

L'ex portiere della Juventus e della nazionale italiana Dino Zoff 'incorona' l'attuale estremo difensore bianconero, a un passo dallo stabilire il nuovo primato di imbattibilità in Serie A

Dino Zoff

"Se andiamo a vedere sia io che Rossi eravamo in squadre di rilievo. Certamente c'è un fattore di squadra, poi logicamente il portiere dà il suo contributo e Buffon lo sta dando. Merita questo record". L'ex portiere della Juventus e della nazionale italiana Dino Zoff 'incorona' l'attuale estremo difensore bianconero, a un passo dallo stabilire il nuovo primato di imbattibilità in Serie A. "Cosa aveva in più già a vent'anni? La personalità, giocava come avesse qualche anno in più, e questo per un portiere è determinante - ha proseguito l'ex ct dell'Italia ai microfoni Rai di 'Radio Anch'Io Sport' su Radio 1 - Il Pallone d'Oro? Poteva essere sicuramente nei dieci, però fino a quando ci sono i Messi, Ronaldo o Ibrahimovic il portiere non ha queste possibilità".

 

 A chi gli chiede come i portieri possano arrivare a giocare fino a 40 anni, Zoff evidenzia che "è un ruolo che non implica fatica, ci sono gli allenamenti ma non devono correre dietro un avversario o correre loro. Se si riesce a mantenere la reattività muscolare si può ancora andare avanti". In chiusura, una battuta sulla lotta scudetto. "La Juventus è leggermente favorita però con i tre punti può succedere di tutto - ha concluso - Il Napoli mi sembra ancora in salute, anche se il risultato di 1-0 (ieri contro il Palermo, ndr) è scarno, non ha corso rischi e mi ha dato una buona impressione. Dovrebbero giocarsela fino alla fine". 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Europa League, Balotelli gol ma Nizza ko. Vince il Manchester Utd

Europa League, Balotelli gol ma Nizza ko. Vince il Manchester Utd

Per i red devils a segno il solito Ibrahimovic

Europa League, Sassuolo decimato: Genk ringrazia e vince 3-1

Europa League, Sassuolo decimato: Genk ringrazia e vince 3-1

Le reti all'8' di Karelis, al 25' di Bailey, al 61' di Buffel e al 65' di Politano

Europa League, spettacolo Totti: Roma travolge Astra 4-0

Europa League, spettacolo Totti: Roma travolge l'Astra 4-0

A decidere le reti di Strootman, Fazio, Salah e l'autogol di Fabricio

Europa League, Inter ancora flop: nerazzurri ko 3-1 a Praga

Europa League, Inter ancora flop: nerazzurri ko 3-1 a Praga

Nuova debacle per la squadra di De Boer, che chiude in dieci per l'espulsione di Ranocchia