Mercoledì 14 Dicembre 2016 - 13:15

Zidane: Pallone d'Oro a Ronaldo? Se l'è meritato

E sul Mondiale per Club, l'allenatore del Real Madrid dice: "E' un torneo molto importante per noi"

Zidane: Pallone d'Oro a Ronaldo? Se l'è meritato

Per l'allenatore del Real Madrid, Zinedine Zidane, Cristiano Ronaldo ha meritato di vincere il suo quarto Pallone d'Oro. "Cristiano ha vinto così tanti premi, è un grande risultato per lui, fa sempre bene, credo che lo sia meritato", ha spiegato il francese alla vigilia della semifinale del Mondiale per Club contro i messicani dell'America. "E' un torneo molto importante per noi", ha spiegato il tecnico. "E' importante mantenere la nostra condizione dopo un viaggio così lungo, i giocatori sono stanchi. Ma dopo due giorni di preparazione, siamo pienamente preparati per partita di domani", ha aggiunto.

L'allenatore non ha dato indicazioni sulla formazione, ma ha confermato che Sergio Ramos non sarà della partita. "Penso che non giocherà domani, le sue condizioni non preoccupano ma è stanco per il lungo viaggio. Non voglio prendere alcun rischio, voglio tenerlo fuori per la finale", così Zidane.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Rooney: "Addio alla Nazionale, tiferò sempre per l'Inghilterra"

Rooney: "Addio alla Nazionale, tiferò sempre per l'Inghilterra"

Ora l'attacco della Nazionale di Southgate resta tutto nelle mani di Harry Kane

Mbappé verso il Psg, assalto finale del Barça a Coutinho. Rooney lascia la nazionale

Mbappé verso il Psg, assalto finale del Barça a Coutinho. Rooney lascia la nazionale

L'attaccante dell'Everton aveva rifiutato la convocazione. I francesi ora devono vendere: Di Maria in Spagna

Matuidi: La Juve è un grande club, per me è una sfida ambiziosa

Matuidi: La Juve è un grande club, per me è una sfida ambiziosa

"Per me è indifferente il modulo, nella Francia gioco sempre a due, nel Psg giocavo a tre"

Il Barça abbandona Coutinho e punta a Di Maria-Seri

Il Barça abbandona Coutinho e punta a Di Maria-Seri

Il club blaugrana si è ormai rassegnato a non avere il brasiliano ex Inter