Mercoledì 01 Giugno 2016 - 16:15

Zidane apre alla Juve: Sempre nel cuore, allenarla? Non si sa mai

"Sulla sorte di Alvaro Morata non so ancora niente" sottolinea l'ex centrocampista francese

Zidane: La Juve sempre nel cuore, allenarla? Non si sa mai

"Non si sa mai, con la Juve c'è qualcosa di particolare". Così il tecnico del Real Madrid Zinedine Zidane rispondendo in merito a un possibile futuro da allenatore bianconero. "Un giorno mi piacerebbe anche essere il ct della nazionale francese, però non è ancora il momento", ha aggiunto durante la conferenza stampa di presentazione del centro sportivo Z5 a Borgaro, nel torinese. Non ha nascosto l'emozione Zizou:  "Sono emozionato nel tornare qua, la Juve è sempre nel mio cuore. Per me l'Italia è Torino", ha proseguito l'ex fuoriclasse francese. "Ho fatto 5 anni alla Juve e la ringrazio perché mi ha fatto diventare un grande calciatore e una grande persona".

CAPITOLO MORATA. E' cresciuto molto in Italia, ha giocato bene, ma non so cosa succederà" ha sottolineato a proposito del futuro di Alvaro Morata. "Ha fatto benissimo alla Juve, ma non so cosa accadrà", ha aggiunto il francese in occasione della presentazione del centro sportivo Z5 a Borgaro, nel torinese.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Gaetano Scirea

Gaetano Scirea: avrebbe 65 anni il 'gentleman' del calcio italiano

Morì in un incidente in Polonia nel 1989. Dai sette Scudetti con la Juve alla Coppa del Mondo: gli straordinari traguardi di uno dei difensori più forti di sempre

Coverciano, primo giorno di ritiro per la Nazionale di Roberto Mancini

Mancini alla prova del primo ritiro: "Possiamo dare molto. Buffon? Porte aperte"

Stesso discorso anche per De Rossi. Grandi speranze su Balotelli: "Dipende tutto da lui, dovrà dare il massimo"

Sampdoria - Napoli

Sarri rifiuta lo Zenit e si avvicina al Chelsea

Ma resta da risolvere il nodo di Conte, legato ai 'Blues' ancora per una stagione

TOPSHOT-FBL-LIGA-ESP-BARCELONA-REAL SOCIEDAD

Ufficiale, Iniesta al Vissel Kobe: "Sfida importante per la mia carriera"

L'ingaggio dello spagnolo sarà di circa 30 milioni di dollari