Mercoledì 01 Giugno 2016 - 16:15

Zidane apre alla Juve: Sempre nel cuore, allenarla? Non si sa mai

"Sulla sorte di Alvaro Morata non so ancora niente" sottolinea l'ex centrocampista francese

Zidane: La Juve sempre nel cuore, allenarla? Non si sa mai

"Non si sa mai, con la Juve c'è qualcosa di particolare". Così il tecnico del Real Madrid Zinedine Zidane rispondendo in merito a un possibile futuro da allenatore bianconero. "Un giorno mi piacerebbe anche essere il ct della nazionale francese, però non è ancora il momento", ha aggiunto durante la conferenza stampa di presentazione del centro sportivo Z5 a Borgaro, nel torinese. Non ha nascosto l'emozione Zizou:  "Sono emozionato nel tornare qua, la Juve è sempre nel mio cuore. Per me l'Italia è Torino", ha proseguito l'ex fuoriclasse francese. "Ho fatto 5 anni alla Juve e la ringrazio perché mi ha fatto diventare un grande calciatore e una grande persona".

CAPITOLO MORATA. E' cresciuto molto in Italia, ha giocato bene, ma non so cosa succederà" ha sottolineato a proposito del futuro di Alvaro Morata. "Ha fatto benissimo alla Juve, ma non so cosa accadrà", ha aggiunto il francese in occasione della presentazione del centro sportivo Z5 a Borgaro, nel torinese.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Champions. Real Madrid V Borussia Dortmund

Pallone d'Oro: 5° trionfo per Ronaldo, raggiunto Messi

Il campione portoghese è stato premiato a Parigi. "Lavoro ogni anno per questo obiettivo"

Londra, presentazione logo e programma Europei 2020

Europei 2020, si giocherà a Roma la partita inaugurale

L'annuncio Uefa accolto con entusiasmo da Lotti e Raggi: "Una splendida notizia"

"Inter nelle fogne": bufera per frasi anti-neroazzurri su JuveTv

Un ospite dell'emittente bianconera ha insultato gli avversari a pochi giorni dalla partitissima dell'Allianz Stadium

Benevento - Milan

Benevento, Brignoli: "Ho fatto rosicare Gattuso"

Parla il portiere del Benevento, autore del gol del pareggio con il Milan segnato al 95'