Martedì 16 Febbraio 2016 - 20:00

Zaza: Voglio restare per molti anni e affermarmi nella Juve

Il centravanti 'ignorante' dai gol pesanti è già diventato un idolo dei tifosi che hanno anche inventato un coro tutto per lui

Simone Zaza

"La Juventus rappresenta un punto di arrivo e nello stesso tempo un punto di partenza". Così Simone Zaza, attaccante della Juventus, nel corso di una intervista sul sito ufficiale del club. Il centravanti lucano sta vivendo un momento magico dopo il gol decisivo segnato nel big match contro il Napoli. E dire che nel mercato invernale Zaza aveva seriamente pensato di lasciare la Juve per trovare più spazio in un'altra squadra, ma il tecnico Allegri lo ha convinto a restare fiducioso nelle sue potenzialità. "Il mio obiettivo è quello di restare qui per molti anni e cercare di affermarmi. Sono molto orgoglioso", ha dichiarato ancora Zaza. Il centravanti 'ignorante' dai gol pesanti è già diventato un idolo dei tifosi bianconeri che hanno anche inventato un coro tutto per lui. "Il rapporto con i tifosi è positivo, a parte il primo periodo di titubanza adesso penso che sono apprezzato e questo mi fa piacere".

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milan vs AEK Atene  - Europa League

Europa League, Milan sbatte su Anestis: 0-0 con l'Aek a San Siro

Il Milan resta prima nel girone D con 7 punti, a +2 proprio sui greci

Atalanta - Apollon

Europa League: Atalanta supera 3-1 Apollon, qualificazione vicina

Gli orobici salgono infatti a 7 punti e, complice la sconfitta casalinga dell'Everton contro l'Olympique Lione, si portano a +5 sulla terza classificata

Europa League, Nizza vs Lazio

Europa League, Lazio inarrestabile: Nizza ko 3-1, doppietta Milinkovic

Un successo, il terzo in altrettante partite, che consente alla squadra di Inzaghi di ipotecare la qualificazione ai sedicesimi

Milan vs AEK Atene  - Europa League

Europa League, Milan-Aek 0-0 e Atalanta-Apollon 3-1

I rossoneri sfidano i greci mentre al Mapei Stadium gli orobici di Gasperini sono avversari dell'Apollon Limassol