Venerdì 01 Settembre 2017 - 16:30

Zappacosta saluta il Toro: "Qui cresciuto come uomo e atleta"

"Sono pronto per questo nuovo viaggio. Lontano da Torino, e con il Toro sempre nel cuore"

Zappacosta saluta il Toro: "Qui cresciuto come uomo e atleta"

Dopo il passaggio al Chelsea, l'ormai ex terzino del Torino Davide Zappacosta ha salutato e ringraziato il club granata tramite il suo profilo Facebook: "Voglio ringraziare con tutto il mio cuore i tifosi del Toro, i miei compagni, il presidente, i dirigenti e tutte le persone che ho conosciuto in questa esperienza indimenticabile. A Torino sono cresciuto come uomo e come atleta. É stata un'emozione immensa indossare la maglia granata: grinta, cuore e passione che porterò sempre con me". Quindi spazio ai suoi nuovi tifosi londinesi: "In questa nuova avventura. É un onore essere qui. Londra. Il Chelsea: la grande opportunità, il sogno. Sono pronto per questo nuovo viaggio. Lontano da Torino, e con il Toro sempre nel cuore. Grazie Davide!" Il classe '92, originario di Sora, lascia il Toro dopo due stagioni, nelle quali ha messo a segno 2 reti e sei assist.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Lazio - Torino

Bel Toro a Roma, ma la Lazio è battuta (1-3) anche dal Var

Bella partita all'Olimpico. Bene i granata nel primo tempo. Ma un episodio condanna i biancoazzurri. Giacomelli: niente rigore e rosso a Immobile (mezza testata a Burdisso). Nella ripresa gol di Berenguer, Rincon, Luis Alberto e del ragazzino Edera

Torino - Atalanta

Toro e Atalanta avanti a braccetto: Ilicic replica a N'Koulou

Per il Torino è il quarto pareggio consecutivo

Toro - vecchie glorie al Tuttosport

Torino, addio a Giuseppe Bonetto, storico General Manager

L'annuncio della società. Aveva 83 anni. La squadra giocherà con l'Atalanta indossando la maglia della Chapecoense