Lunedì 15 Febbraio 2016 - 10:30

Zamparini ultimo stadio: rispolvera Iachini per uscire da crisi

Il patron rosanero chiede 'perdono per questo mese di caos'

Giuseppe Iachini

Giuseppe Iachini torna al Palermo. Dopo la sconfitta casalinga di ieri con il Torino, la società rosanero ha deciso di reintegrare l'allenatore marchigiano e "tutto il suo staff". Lo comunica il club siciliano in una nota sul proprio sito ufficiale. "La Società ringrazia per la disponibilità mostrata in questo difficile momento di transizione il Responsabile del Settore Giovanile Dario Baccin e l'allenatore della Primavera Giovanni Bosi", fa sapere il Palermo. Iachini era stato esonerato il 10 novembre scorso.

 

ZAMPARINI: CHIEDO PERDONO. "Chiedo perdono per questo mese di caos, che eventi paradossali hanno provocato, con l'auto allontanamento di Ballardini e Schelotto: spero che non tutti i mali vengano per nuocere poiché il caos, dovuto anche a mie errate valutazioni ed incomprensioni con Iachini, ha permesso di ricomporre un matrimonio con lo stesso Beppe, che spero, con la massima collaborazione di entrambi, ci riporti ai successi che Palermo merita". Con questa lettera aperta pubblicata sul sito ufficiale del club rosanero il presidente Maurizio Zamparini ha annunciato il ritorno in panchina dell'allenatore marchigiano.

 

"Desidero ringraziare per la sua massima disponibilità Beppe Iachini, che ritorna sulla panchina in un difficile momento per la squadra - ha proseguito il numero uno del Palermo - Sono certo che con la sua grinta e il suo lavoro farà uscire la società da questa crisi di risultati, con lo stesso spirito che ci ha portato dalla serie B alla serie A. Mantenere la categoria sarà come un'altra promozione". In chiusura un appello ai tifosi. "Sarà necessario il massimo sostegno della splendida tifoseria palermitana, che con la sua passione ed energia dovrà aiutare la squadra in questo difficile momento", ha concluso Zamparini.

IACHINI: GRANDE ENTUSIASMO. "Voglio ringraziare il presidente Zamparini per le belle parole che ha speso oggi nei miei confronti e di quelli del mio staff. Torno a Palermo con grande entusiasmo per il bene della Società, della squadra e della tifoseria". Sono queste le prime parole di Beppe Iachini dopo il ritorno sulla panchina rosanero. "Adesso è necessario restare uniti e compatti, lavorare sodo giorno dopo giorno, con la voglia di conquistare il prima possibile l'obiettivo della salvezza - ha proseguito l'allenatore di Ascoli Piceno in una lettera pubblicata sul sito ufficiale del club siciliano - Insieme possiamo riuscirci! Forza Palermo sempre".

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Europa League, Balotelli gol ma Nizza ko. Vince il Manchester Utd

Europa League, Balotelli gol ma Nizza ko. Vince il Manchester Utd

Per i red devils a segno il solito Ibrahimovic

Europa League, Sassuolo decimato: Genk ringrazia e vince 3-1

Europa League, Sassuolo decimato: Genk ringrazia e vince 3-1

Le reti all'8' di Karelis, al 25' di Bailey, al 61' di Buffel e al 65' di Politano

Europa League, spettacolo Totti: Roma travolge Astra 4-0

Europa League, spettacolo Totti: Roma travolge l'Astra 4-0

A decidere le reti di Strootman, Fazio, Salah e l'autogol di Fabricio

Europa League, Inter ancora flop: nerazzurri ko 3-1 a Praga

Europa League, Inter ancora flop: nerazzurri ko 3-1 a Praga

Nuova debacle per la squadra di De Boer, che chiude in dieci per l'espulsione di Ranocchia