Sabato 03 Giugno 2017 - 21:00

Zaia posta foto con giocatore di colore: pioggia di insulti razzisti

Ma c'è anche chi lo difende: "Grande governatore!"

Zaia posta foto con giocatore di colore: pioggia di insulti razzisti

"Vogliamo cogliere tutti una buona occasione per dimostrare che il Veneto non è razzista? Ripubblico la mia foto con Isaac per sottolineare che quando una persona si comporta bene, è onesta, rispetta le regole e i nostri valori, lavora, nessun distinguo è ammesso in base al colore della pelle. I distinguo si fanno fra le persone perbene e i delinquenti". Prende di petto quelli che chiama "i leoni da tastiera" il presidente del Veneto Luca Zaia.

Il primo giugno aveva pubblicato su Facebook una foto in cui lui stesso compariva in un abbraccio con Isaac Donkor, giocatore di colore dell'Inter in prestito al Cesena. Post che aveva scatenato centinaia di commenti a sfondo razzista. "Arriverà il giorno che pur di governare andrete ad elemosinare anche i loro voti", uno dei tanti. "Caro Giovanni - la risposta del governatore - il Veneto che amministro ha 517.000 immigrati regolari, gente perbene. Siamo la terza regione in Italia per numero di immigrati. Chi viene qui con un progetto di vita e sposa i nostri valori è benvenuto. Per gli altri tolleranza zero. Spero di essere stato chiaro".

Dopo tanti commenti razzisti, però, anche tante dimostrazioni di stima. "Bravo Zaia", "Bene così", "grande governatore". "Caro Zaia - scrive un utente - complimenti per aver dimostrato di non essere razzista. Un po' meno per essere interista, ma nessuno è perfetto".
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Audizione di Tito Boeri in Commissione Lavoro e Finanze congiunte

Dl dignità, M5s contro Boeri: "Non è un tecnico ma un politico, si dimetta"

Nel frattempo continua il pressing dei partiti per modificare il decreto Dignità, e filtra l'idea di un'intesa M5S-Lega per introdurre le norme attraverso un apposito periodo transitorio

Al via il terzo giro di consultazioni al Quirinale per la formazione del nuovo governo

Pd, Grasso condannato a pagare oltre 83mila euro: "Pronto a ricorso"

Si tratterebbe della somma delle quote mensili di 1.500 euro che ogni eletto si impegna a versare al partito

Cdp, chi è Palermo: manager interno che ha lavorato a Fincantieri

Lavora già a Cdp da quasi 4 anni, dove è Chief Financial Officer

Camera dei Deputati - Voto di fiducia al governo Conte

Cdp, c'è l'accordo sulle nomine: l'ad sarà Fabrizio Palermo. Fumata bianca dopo il vertice a Palazzo Chigi

Sbloccato l'impasse. Di Maio: "L'intesa è un'ottima notizia". Tria incassa la nomina desiderata al Tesoro: Rivera nuovo dg