Martedì 16 Agosto 2016 - 09:45

Yemen, raid su ospedale Msf: 20 morti e 15 feriti

Secondo un portavoce "l'attacco era guidato dall'Arabia Saudita"

Yemen, raid su ospedale Msf: 20 morti e 15 feriti

È salito ad almeno 20 morti e 15 feriti in Yemen il bilancio dell'attacco aereo che ieri ha colpito un ospedale gestito da Medici senza frontiere (Msf) nella provincia nordoccidentale di Hajja, nel distretto di Abs. A riferirlo a Xinhua un testimone oculare coperto dall'anonimato. Stando a quanto raccontato dalla fonte, il raid ha distrutto una parte della clinica, che è però ancora tenuta attiva dai medici di Msf.

Il testimone ha aggiunto che una dottoressa spagnola che è sopravvissuta al raid sta curando i feriti. "È confermato che un raid aereo guidato dall'Arabia Saudita ha colpito oggi un ospedale gestito dal team di Msf da luglio 2015 nel distretto di Abs", ha detto a Xinhua una portavoce di Msf, Malak Shahir.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Usa, il senato conferma Gina Haspel come direttore della CIA

Dazi, dopo la pace con gli Usa la Cina taglia tariffe su import auto

E intanto si avvicina la data in cui anche l'Unione Europea saprà la decisione di Trump

Siria, sette anni di guerra civile

Iraq, jihadista belga condannato a morte per appartenenza all'Isis

Nella prima udienza presso il tribunale di Baghdad si era dichiarato innocente

Australia, arcivescovo Wilson colpevole: coprì abusi sessuali negli anni '70

Si tratta del più alto prelato al mondo ad essere stato perseguito con successo per questo reato

Cuba, aereo si schianta al decollo

Cuba, incidente aereo: morta una delle tre donne sopravvissute

Il bilancio delle vittime sale a 111, il peggiore sull'isola da quasi 30 anni