Mercoledì 03 Febbraio 2016 - 00:00

Yahoo annuncia perdite: taglia 15% posti e chiude uffici Milano

Mira a ridurre spese di 400 milioni entro fine 2016

Yahoo

Yahoo ha annunciato oggi di avere perso 4,359 miliardi di dollari nel 2015 (pari a 3,995 miliardi di euro). Ha rivelato per questo un piano di tagli alla spesa che prevedono la riduzione del 15% della forza lavoro, nonché la chiusura degli uffici di Milano, Madrid, Buenos Aires, Città del Messico e Dubai. La società afferma che "l'aggressivo piano strategico", come lo definisce, mira ad aumentare quest'anno le entrate provenienti da operazioni mobili, video e social network fino a 1,8 miliardi di dollari.

Yahoo intende ridurre le spese operative di oltre 400 milioni di dollari entro la fine del 2016. "Oggi stiamo annunciando un piano strategico che crediamo con tutta la convinzione che ci permetterà di accelerare la trasformazione di Yahoo", ha affermato in una nota l'amministratrice delgeata, Marissa Mayer.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il Governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco al Meeting di CL Comunione e Liberazione

Bankitalia, per Visco più vicina la riconferma

Difficile che Mattarella e Gentiloni vogliano darla vinta a Renzi nominando un nuovo inquilino di via Nazionale

Crisi Alitalia - Aerei Alitalia atterrano e decollano dall'aeroporto di Fiumicino

Alitalia chiede nuova cassa integrazione per 1.800 dipendenti

Coinvolti 100 comandanti, 90 piloti, 380 assistenti di volo e 1.230 personale di terra

CGIL. Convegno "Oltre le crisi bancarie crescita uguaglianza lavoro"

Manovra, Camusso: "Sciopero se necessario". Padoan: "Che legge ha visto?"

Botta e risposta tra la leader della Cgil e il ministro dell'Economia dopo l'approvazione della manovra