Lunedì 17 Luglio 2017 - 15:00

World Emoji Day, le faccine stabiliscono un nuovo record

Mai prima d'ora tante persone si erano vestite da emoticon contemporaneamente

World Emoji Day

Amore, gioia, rabbia, noia, paura: da quando esistono le "faccine" non abbiamo più la necessità di perdere troppo tempo a spiegare quello che proviamo quando stiamo usando lo smatphone o il computer. Bastano un volto giallo, l'icona di un oggetto, un animaletto simpatico e il nostro interlocutore capirà perfettamente ciò che vogliamo dire. Le emoji - questo il nome corretto dei noti simboli per cellulare - sono nate in Giappone nella fine degli anni Novana e sono diventate il linguaggio che si è diffuso più rapidamente nella storia.

Non stupisce quindi che sia stato loro dedicato un giorno, il World Emoji Day, che si celebra oggi, 17 luglio e anche un film, Emoji: Accendi le emozioni, che in Italia arriverà il 28 settembre. Sono queste le due occasioni che hanno portato tantissimi fan a contribuire al raggiungimento di un nuovo Guinness World Records™: il maggior numero di persone vestite contemporaneamente da emoji in diverse parti del pianeta. In ben tre continenti, da Dubai a Mosca, Londra, Dublino e San Paolo, centinaia di fan hanno invaso le città indossando le celebri ed espressive faccine protagoniste del film. Anche altri Paesi hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa; si stima che più di mille emoji non ufficialmente associate al record mondiale, siano state avvistate in Europa, Asia e in Sud America.

Josh Greenstein, President of Worldwide Marketing and Distribution per Sony Pictures Entertainment, commenta così il nuovo record: "Stabilire un Guinness World Records™ è il segno dell'importanza e del valore che le emoticons hanno in tutto il mondo. Vedere così tanta gente entusiasta per l'uscita nelle sale di Emoji: Accendi le emozioni è fantastico". Jack Brockbank, giudice ufficiale del Guinness World Records™ ha aggiunto: "Siamo impressionati dal livello di coordinazione e tempismo richiesti per fissare questo record mondiale ma tutto è avvenuto simultaneamente! E' ufficiale, questo è un traguardo incredibile!".

Scritto da 
  • Corinna Spirito
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Manifestazione Vivite dove il vino parla la  lingua di tutti

Il vino italiano vince la sfida con quello francese: è record storico

Di fatto vince l'ottimo rapporto prezzo/qualità della produzione italiana

Carbonara day, il mondo celebra (e mortifica) la nostra ricetta

Il primo piatto romano sempre più bistrattato all'estero. Ma sono tante le specialità 'ardite' spacciate per italiane

Motorola è di Lenovo: completata l'acquisizione

'Pronto, sono Marty': 45 anni fa la prima telefonata dal cellulare che cambiò il mondo

Era il 3 aprile 1973. Il modello Motorola DynaTac 8800x, soprannomiato 'scarpa' o 'mattone', pesava oltre un chilo. In Italia arrivò nel 1983. L'idea dalla saga Star Trek