Giovedì 27 Ottobre 2016 - 13:30

West Ham-Chelsea, inchiesta sugli scontri: 7 tifosi arrestati

Tensioni ieri a Londra con lanci di bottiglie e monete e sedili strappati

West Ham-Chelsea, inchiesta sugli scontri: 7 tifosi arrestati

La Football Association inglese ha annunciato l'apertura di un'inchiesta sulle violenze che hanno segnato la sfida di Coppa di Lega vinta dal West Ham United sul Chelsea, ieri sera a Londra. Scene che hanno richiamato quelle legate agli hooligans negli anni Novanta, con lanci di bottiglie e monete, sedili strappati, gli steward costretti ad intervenire per evitare il contatto tra le tifoserie. Si sono verificate violenze anche fuori dallo stadio, il fulcro delle Olimpiadi del 2012, dove la polizia antisommossa è intervenuta nel momento in cui i tifosi avversari si sono scontrati tornando verso la metropolitana di Londra. La Fa ha confermato a Reuters di aver avviato un'indagine e che valuterà le prove dopo aver parlato con entrambi i club. La polizia ha riferito di aver effettuato sette arresti.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

ENG, Premier League, FC Chelsea

Sarri si presenta a Chelsea: "Premier League è il miglior campionato del mondo"

L'allenatore in giacca e cravatta in conferenza stampa: "È una sfida estremamente difficile ma affascinante"

Mondiali Russia 2018, il Brasile lascia l'hotel a Kazan

Calciomercato, Alisson-Liverpool è fatta. Higuain-Rugani verso Chelsea

Il club inglese ha raggiunto l'accordo con la Roma: operazione da 75 milioni di euro. Il nazionale verdeoro firmerà un contratto quinquennale da 5,5 milioni a stagione

Mondiali Russia 2018, il Brasile lascia l'hotel a Kazan

Liverpool, assalto ad Alisson. Inter insiste per Vrsaljko

Offerta record di 70 milioni di euro alla Roma per il portiere della nazionale brasiliana

TOPSHOT-FBL-WC-2018-MATCH63-BEL-ENG

Chelsea "avverte" Real Madrid: Hazard via solo per 225 milioni

Sarebbe il trasferimento più costoso della storia. Il centrocampista belga è legato ai londinesi fino al 2020