Martedì 24 Maggio 2016 - 12:00

Volo Egyptair, i risultati dell'autopsia confermano: "C'é stata un'esplosione a bordo"

 Le piccole parti dei corpi recuperate nel mar Mediterraneo non mostrano però tracce di esplosivi

Un aereo EgyptAir durante la manutenzione

Le analisi preliminari dei resti umani recuperati dallo schianto del volo Egyptair giovedì scorso nel Mar Mediterraneo fanno pensare a una esplosione a bordo. Lo ha fatto sapere un membro del team investigativo egiziano. Nel frattempo, secondo un funzionario dell'aviazione egiziana citato da Bbc, l'Airbus A320 che volava da Parigi al Cairo non avrebbe effettuato brusche virate e cambiato direzione prima di precipitare in mare. Sul volo MS804 si trovavano 66 persone.

SUI RESTI NESSUNA TRACCIA DI ESPLOSIVO. Le piccole parti dei corpi recuperate nel mar Mediterraneo, dove si è schiantato giovedì scorso il volo MS804 di Egyptair, non mostrano tracce di esplosivi, ma "la loro dimensione punta verso una esplosione, il pezzo più grande era grande come il palmo di una mano" ha dichiarato un funzionario del team forense e membri del team investigativo egiziano. Alcuni resti sono stati consegnati domenica agli investigatori, hanno precisato le fonti.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Igor interrogato in Spagna: "Accetto di tornare in Italia"

Intanto, è caccia alla rete di complici che hanno concesso a Igor il russo di trasferirsi dall'Italia fino in Spagna

Pakistan, autobomba a Peshawar

Pakistan, attacco in chiesa a Quetta: almeno 8 morti e 45 feriti

Due uomini hanno aperto il fuoco quando la celebrazione della domenica era appena iniziata

Papa Francesco compie 81 anni: torta disegnata dallo street artist Maupal

Come ogni anno, a realizzare il dolce è stata la pasticceria Hedera di Nando e Francesco Ceravolo

Il Pentagono ammette l'esistenza di un programma per cercare gli Ufo

Da anni il programma 'segreto' indaga sulle segnalazioni di oggetti volanti non identificati