Mercoledì 18 Novembre 2015 - 11:45

Champions League:Lube Civitanova ok in Polonia

Cucine Lube Civitanova inarrestabile anche in Europa

Juantorena

Dopo l'exploit di domenica scorsa in campionato, a Perugia, la squadra di Blengini ammutolisce gli 8000 spettatori presenti all'Atlas Arena di Lodz sconfiggendo per 3-1 la forte formazione polacca del PGE Skra Belchatow (30-28, 18-25, 25-21, 25-20), nella seconda giornata di Main Phase della CEV DenizBank Volleyball Champions League. Una vittoria che consolida l'imbattibilità stagionale dei marchigiani (sette vittorie su sette gare), catapultandoli in vetta alla graduatoria del Pool E, con tre punti sulla squadra allenata da Falasca e sui i belgi del Roeselare, che ieri hanno battuto per 3-1 i cechi del Dukla Liberec, prossimi avversari dei cucinieri nella massima competizione continentale per club (il 3 dicembre in Repubblica Ceca).

Questo il tabellino della sfida.

PGE SKRA BELCHATOW: Lisinac, Wlazly 13, Klos 5, Conte 17, Wrona 12, Janusz, Uriarte 2, Stankovic M. n.e., Winiarski, Gromadowski 6, Rodriguez 1, Piechocki (L1), Milczarek (L2), Marechal 13. All. Falasca.

CUCINE LUBE BANCA MARCHE CIVITANOVA: Fei 1, Gabriele n.e., Parodi, Juantorena 21, Vitelli n.e. , Stankovic D. 6, Christenson 2, Cester n.e., Grebennikov (L), Miljkovic 11, Corvetta, Cebulj 14, Podrascanin 11. All. Blengini.

ARBITRI: Mezoffy (HUN) ? Markov (RUS).

PARZIALI: 28-30 (34'), 25-18 (29'), 21-25 (28'), 20-25 (30').

NOTE: Spettatori 8247. Belchatow bs 21, ace 5, muri 20, errori 6, ricezione 44% (28% prf), attacco 44%. Lube bs 12, ace 2, muri 11, errori 10, ricezione 42% (32% prf), attacco 47%

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Tangenti per Rio 2016: confermato l'arresto del presidente del Comitato olimpico del Brasile

Tangenti per Rio 2016: confermato l'arresto del presidente del Comitato olimpico del Brasile

Carlos Nuzman è accusato di corruzione e riciclaggio di denaro sporco, ma lui continua a negare

NFL, la protesta anti Trump delle star del football

Usa, giocatori Nfl in ginocchio durante inno: Pence lascia stadio e Trump esulta

Il vicepresidente americano non ha gradito la protesta simbolica contro la violenza della polizia ai danni delle minoranze razziali

Volley, finale del Mondiale femminile U18 Italia vs Repubblica Dominicana.

Europei di volley, azzurre "asfaltate" dall'Olanda

Sconfitta senza appello nei quarti. Le arancioni s'impongono per 3-0 (25-17, 25-20, 25-13). Italia mai in partita

Volley, finale del Mondiale femminile U18 Italia vs Repubblica Dominicana.

Europei di volley femminile, esordio ok: 3-0 alla Georgia

Bene le azzurre di Mazzanti. Tre facili set: 25-14, 25-12, 25-12. Domani la Bielorussia