Martedì 13 Marzo 2018 - 15:15

Volkswagen punta sull'auto elettrica: 16 stabilimenti dedicati entro il 2022

Finora ne esistono soltanto tre: dovrebbero nascerne 13 nuovi in quattro anni

AUSTRALIA-VW-AUTO-DIESELGATE

Dopo lo scandalo dei test sui gas diesel e l'abbandono graduale del gasolio, Volkswagen intende accelerare sull'elettrico. La casa tedesca ha fatto sapere che aumenterà gli impianti di produzione per le auto elettriche, portandoli a 16 stabilimenti dedicati entro la fine del 2022, dai 3 stabilimenti attuali.

Non solo. Il gruppo di Wolfsburg inizierà ad esportare le auto elettriche prodotte in Cina verso i mercati del Sud-Est asiatico. Inoltre ha già concordato partnership future con produttori di batterie in Europa e Cina per garantire la produzione di veicoli elettrici ed è in procinto di prendere una decisione anche per la fornitura in Nord America.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

LaPresse acquisisce gli archivi e i brand Olycom e Olimpia

Un patrimonio di 15 milioni di immagini che coprono tutto il '900 e si affiancano all'archivio LaPresse. Tra gli asset anche il marchio Publifoto

Bruxelles, conferenza stampa del commissario Malmstrom sui dazi Usa

Dazi, contrattacco Ue: misure su prodotti Usa per 2,8 miliardi di euro

Le misure adottate per ribilanciare la mossa di Trump su acciao e alluminio

Compravendita online dell'usato: la guida dell'Unione Nazionale Consumatori per acquisti sicuri

Dai vantaggi ai rischi, tutto quello che c'è da sapere sulla 'second hand economy'. Ecco come difendersi dalle truffe

Istat: carrello della spesa più caro del 4,2%

Le famiglie italiane spendono oltre 2500 euro al mese per la spesa

Ma cresce il gap: quella dei ricchi costa spendono 5 volte tanto quella dei poveri