Martedì 14 Marzo 2017 - 15:15

Volkswagen non esclude colloquio con Marchionne su fusione

L'ad ha rifiutato di rispondere a chi gli chiedeva se l'accordo Psa-Opel potrebbe rafforzare il consolidamento tra le case automobilistiche in Europa

Volkswagen, Mueller: Non escludo colloquio con Marchionne su fusione

 L'ad di Volkswagen, Matthias Mueller, non esclude che possa discutere con il suo omologo di Fca, Sergio Marchionne, per una eventuale fusione. "Non escludo un colloquio", ha detto Mueller parlando con i giornalisti dopo la conferenza stampa annuale sui risultati. Solo la settimana scorsa Mueller era sembrato rispedire al mittente una eventuale proposta di alleanza con Fca. "Sarebbe molto utile se Marchionne comunicasse le sue considerazioni a me e non solo a voi", ha affermato oggi l'amministratore delegato di Wolfsburg. Mueller ha rifiutato di rispondere a chi gli chiedeva se l'accordo Psa-Opel potrebbe rafforzare il consolidamento tra le case automobilistiche in Europa e ha aggiunto che Vw sarebbe in ogni caso focalizzata nel completare il suo passaggio strategico verso le auto elettriche e la guida autonoma. "Sono abbastanza fiducioso per il futuro di Volkswagen, con o senza Marchionne", ha scherzato.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Camp Jeep 2018: alla scoperta della nuova Wrangler

Fca, a giugno immatricolate 104.100 auto in Europa: Jeep +72,1%

Ottimi risultati anche per l'Alfa Romeo con i suoi modelli di punta Stelvio e Giulia

CHINA-EU-SUMMIT-DIPLOMACY

Dazi, summit Ue-Cina a Pechino: "Evitare conflitti, Wto da riformare"

Il governo cinese, intanto, ricorre all'Organizzazione mondiale del commercio contro la minaccia di tariffe pari a 200 miliardi avanzata dagli Stati Uniti

Presentazione del XVI Rapporto annuale dell’INPS

Dl dignità, governo contro Boeri. Lui ribatte: "I dati non si fanno intimidire"

Il ministro del Lavoro si era scagliato contro le lobby che avrebbero modificato la relazione tecnica sul decreto

Imprese schiacciate dalla burocrazia: al Sud fino a 15 anni per iter fallimento

L'allarme di Unimpresa: "La lentezza della giustizia civile ha un peso enorme nell'andamento del nostro Pil"