Venerdì 26 Agosto 2016 - 15:45

'Viola libertà': sospeso divieto burkini a Villeneuve-Loubet

Lo ha deciso il Consiglio di Stato francese ma il sindaco non ci sta

'Viola libertà': sospeso divieto burkini a Villeneuve-Loubet

Il Consiglio di Stato francese ha sospeso il divieto di indossare il burkini a Villeneuve-Loubet, cittadina in Costa azzurra, sul mar Mediterraneo. La decisione segue una richiesta della Lega dei diritti umani, che chiedeva di eliminare il divieto affermando che esso violasse le libertà civili.

Secondo il Consiglio di Stato, la regola che impedisce di indossare il costume integrale femminile da spiaggia a Villeneuve-Loubet "viola gravemente, e chiaramente in modo illegale, le fondamentali libertà di andare e venire, la libertà di credo e la libertà individuale". Secondo il sistema francese, decisioni temporanee possono essere pronunciate mentre il tribunale prende tempo per pronunciarsi successivamente. Villeneuve-Loubet è solo uno dei circa 30 numerosi comuni francesi che hanno imposto il divieto.

Ma il sindaco di Villeneuve-Loubet non ci sta: Lionnel Luca ha annunciato infatti che non ritirerà il divieto anti burkini nonostante la sospensione del provvedimento. Luca, che appartiene al partito Les Republicains dell'ex presidente e candidato alle presidenziali del 2017 Nicolas Sarkozy, ha inoltre anticipato che al rientro in Parlamento presenterà una proposta di legge per vietare il burkini.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Rapina in villa a Mombasa, uccisa un'italiana, ferito anche il marito

Un gruppo di banditi ha attaccato la villetta della famiglia Scassellati di Cremona

Gerusalemme, tensioni sulla spianata delle moschee durante la preghiera del venerdì

Gerusalemme, ancora tensione per i metal detector nella Spianata

Gli israeliani hanno installato telecamere all'ingresso della zona delle moschee. Ma potrebbero cedere sui controlli personali

U.S. President Donald Trump gestures as he meets with Russian President Vladimir Putin during their bilateral meeting at the G20 summit in Hamburg

Sanzioni alla Russia, Trump adesso è d'accordo sulla legge

In un primo tempo la Casa Bianca si era schierata contro per i limitati poteri presidenziali. Ora l'appoggia

German Foreign Minister Gabriel and SPD candidate for chancellor Schulz at the foreign ministry in Berlin

Schulz: "Ridistribuire i migranti. Ne parlerò con Paolo Gentiloni"

Il leader socialdemocratico tedesco vuole affrontare il tema "altamente esplosivo". E attacca la Merkel