Mercoledì 15 Giugno 2016 - 17:30
Loading the player...
Autore: Castano

Zangrillo: Berlusconi cosciente di notte, figli lo hanno salutato

“Durante la notte la sedazione c’era ma era cosciente cioè gli consentiva di rendersi conto di dove fosse. L’infermiera che lo ha accudito si chiama Cristina. Spero che continui a lavorare con me. Lui è sempre molto capace a gratificare le persone per il loro lavoro e farle sentire importanti. I figli sono venuti a trovarlo tutti assieme”. Lo ha spiegato il medico personale di Silvio Berlusconi, Alberto Zangrillo, primario di Anestesia e rianimazione cardio - toraco - vascolare generale del San Raffaele di Milano, illustrando le condizioni di salute dell'ex premier che ieri mattina è stato operato a cuore.