Venerdì 18 Novembre 2016 - 12:30
Loading the player...
Autore: Bianchi

Villetta esplosa a Firenze: in prognosi riservata padre e figlie

Restano in prognosi riservata l'uomo e le due figlie che ieri sera sono rimasti feriti nel crollo di una villetta a Bagno a Ripoli, alle porte di Firenze. Ha perso invece la vita la moglie dell'uomo, che si trova in rianimazione all'ospedale di Careggi, e madre delle due bambine, di 7 e 10 anni, entrambe ricoverate al Meyer con vaste ustioni su tutto il corpo. E' stata trovata morta sotto le macerie della sua abitazione dai soccorritori a notte fonda. Prima della tragedia il capofamiglia avrebbe fatto una telefonata in cui lamentava un forte odore di gas, che sembra quindi la causa più probabile dello scoppio. Stamattina il sopralluogo di vigili del fuoco e carabinieri.