Sabato 04 Marzo 2017 - 19:00
Loading the player...
Autore: LaPresse

VIDEO Vicenda Consip, Romeo parla dal carcere

Alfredo Romeo parla dal carcere. "Non c'è nulla, mi considero vittima di una strumentalizzazione che mi sembra solo la conseguenza di un'aspra contesa di natura politica" dice attraverso i suoi legali l'imprenditore campano al centro dell'inchieta sugli appalti Consip che coinvolge anche Tiziano Renzi, papà dell'ex premier. Romeo è in cella da mercoledì scorso con l'accusa di corruzione. Lunedì mattina l’interrogatorio di garanzia nel carcere romano di Regina Coeli dove è detenuto. Intanto la procura di Roma ha revocato ai carabinieri del Noe la delega delle indagini sulla vivenda Consip per le ripetute rivelazioni di notizie coperte da segreto.