Martedì 18 Aprile 2017 - 19:00
Loading the player...
Autore: Facebook

VIDEO Usa, si è suicidato il killer di Facebook

Si è suicidato l'uomo in fuga da domenica dopo aver ucciso a colpi d'arma da fuoco un 74enne a Cleveland, in Ohio. Il killer, Steve Stephens, 37 anni, operatore di un centro per bambini disagiati aveva registrato la scena con il cellulare e postando su Facebook il video dell'omicidio che era rimasto visibile a tutti gli utenti per oltre 2 ore. Stephens era ricercato in 5 Stati e aveva minacciato di uccidere altre persone. L'uomo era stato avvistato dalla polizia della Pennsylvania nella contea di Erie e, dopo una breve inseguimento, si è sparato uccidendosi. La ha reso noto su twitter la polizia.