Venerdì 12 Agosto 2016 - 11:00
Loading the player...
Autore: Efe

Usa, Fbi convinta: Russia dietro attacchi hacker ai Democratici

L'Fbi è convinta: c'è il governo russo dietro gli attacchi hacker a personalità del partito democratico statunitense. Lo riferisce l'agenzia Bloomberg, citando fonti dell'amministrazione Obama. Le indagini sarebbero state peraltro estese rispetto al caso che riguarda i democratici: gli hacker russi avrebbero messo mano anche sulle e-mail dell’ex generale americano della Nato Philip Breedlove e su quelle del filantropo statunitense George Soros. Secondo il Wall Street Journal gli Stati Uniti starebbero valutando l'imposizione di sanzioni a Mosca.

Tags