Giovedì 08 Giugno 2017 - 07:45
Loading the player...
Autore: Reuters

Usa, Comey: "Trump mi chiese di non indagare su Flynn"

L'ex direttore dell'Fbi James Comey ha affermato che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump gli chiese di insabbiare le indagini su Michael Flynn, l'ex consigliere della Casa Bianca, dimessosi per i suoi rapporti con il Cremlino. E' quanto emerge dalla dichiarazione scritta con cui Comey oggi aprirà la sua audizione in Senato davanti alla Commissione che indaga sulla possibile interferenza della Russia nelle elezioni del novembre scorso . "Mi aspetto lealtà, Flynn è un bravo ragazzo" avrebbe detto in una conversazione il 27 gennaio Trump all'allora capo dell'Fbi, poi silurato dal presidente. Proprio ieri è stato annunciato il nome del suo successore Christopher A. Wray, avvocato ed ex capo della dvisione penale del Dipartimento di Giustizia.