Venerdì 11 Novembre 2016 - 10:45
Loading the player...
Autore: Efe

VIDEO Usa 2016, migliaia in piazza contro Trump: tensioni in Oregon

Proseguono in tutti gli Stati Uniti le proteste contro l'elezione di Donald Trump a presidente, anche se l'intensità delle contestazioni sta calando. Sulla East Coast, manifestazioni si sono tenute a Washington, Baltimora, Philadelphia e New York, mentre sulla West Coast i dimostranti sono scesi in piazza a Los Angeles, San Francisco e Oakland in California, quindi a Portland, in Oregon, uno dei centri più accesi della contestazione. Se si è trattato di proteste per lo più pacifiche, non sono mancati episodi di disobbedienza civile. A Portland, ad esempio, i manifestanti hanno lanciato oggetti contro la polizia e danneggiato alcune auto. La polizia di Baltimora riferisce che circa 600 persone hanno marciato nella zona di Inner Harbor bloccando alcune strade e due persone sono state arrestate. A Denver, circa tremila persone si sono radunate vicino alla sede del governo del Colorado e marciato nel centro della città. Centinaia di cittadini hanno dimostrato anche a Dallas e a Austin, in Texas.