Martedì 20 Dicembre 2016 - 11:15
Loading the player...
Autore: LaPresse

Via libera dal governo allo scudo da 20 miliardi per le banche

Pronti 20 miliardi di euro per salvare, se necessario, i risparmiatori delle banche in difficoltà. Via libera del governo, in una riuione serale lampo del consiglio dei ministri, a un aumento del debito, da sottoporre al Parlamento, che servirebbe in caso di fallimento dell'aumento di capitale di Mps e per altri istituti di credito in sofferenza. Il nuovo governo di Paolo Gentiloni spera che i piccoli e i grandi investitori aderiscano in massa alla conversione dei bond per la banca senese, consentendo un intervento minimo dello stato; ma l'esecutivo si prepara anche al peggio, con un decreto che metta in sicurezza l'isituto toscano, nel rispetto delle regole europee.