Venerdì 05 Maggio 2017 - 09:45
Loading the player...
Autore: reuters

Una baguette per il nuovo presidente francese

Parigi ha eletto la sua miglior baguette: su 180 candidati una giuria, composta dal capo chef dell'Eliseo, dai residenti parigini e da esperti del settore, ha eletto il fortunato vincitore. In premio 4mila euro, ma la vera ricompensa è la possibilità di diventare il fornitore ufficiale di baguette del palazzo presidenziale. L'edizione di quest'anno è stata vinta da Sami Bouattour. E tutti già si domandano se sarà Marine Le Pen o Emmanule Macron a gustare il suo raffinato prodotto.

Tags