Lunedì 16 Gennaio 2017 - 19:30
Loading the player...
Autore: reuters

VIDEO Ultimatum di Bruxelles all’'Italia sui conti pubblici

(LaPresse) L'’Italia deve fare una manovra bis da 3,4 miliardi di euro entro il primo febbraio se no Bruxelles farà scattare la procedura d'’infrazione per deficit eccessivo. Ultimatum dell'Unione europea al nostro governo sui conti pubblici. Secondo quanto scrive Repubblica: sarebbe in corso una trattativa tra il ministro Padoan e il commissario europeo Moscovici per trovare una mediazione su tempi e cifre. Intanto l'Istat certifica che l'Italia è in deflazione: nel 2016 i prezzi al consumo hanno registrato un calo dello 0,1%. Non accadeva dal 1959.