Martedì 18 Ottobre 2016 - 23:15
Loading the player...
Autore: Reuters

Legge di bilancio, dubbi della Commissione europea

La manovra economica all'esame di Bruxelles. Dalla Commissione europea filtrano dubbi sulle scelte del nostro governo che per il 2017 conferma la stima di crescita del Pil all'1% e aumenta il deficit fino al 2,3%: "Quello dell'Italia è un caso complicato, difficile, ma c'è la volontà di mantenere un dialogo e trovare un accordo". Fonti europee sottolineano come l'Unione abbia delle regole da rispettare e non si possa dare luce verde a qualsiasi cifra. Il clima fra Roma e Bruxelles resta comunque costruttivo mentre il ministro dell'Economia Padoan ribadisce: "I tagli alle tasse previsti dal testo sono permanenti, non sono mance elettorali".