Martedì 14 Febbraio 2017 - 17:30
Loading the player...
Autore: Reuters

VIDEO Ucciso il fratellastro del leader nordcoreano Kim Jong-un

Ucciso in Malesia Kim Jong-nam, fratellastro maggiore del leader nordcoreano Kim Jong-un. Il delitto lunedì mattina, secondo fonti del governo di Seul. Sarebbe stato avvelenato all'aeroporto di Kuala Lumpur da due donne che poi sono svanite nel nulla. Kim Jong-nam, 45 anni, viveva per la maggior parte del tempo fuori dalla Corea del Nord; vero delfino del "caro leader" Kim Jong-il, era caduto in disgrazia dopo il tentativo, nel 2001, di raggiungere il Giappone per una vacanza a Tokyo Disneyland.