Lunedì 18 Luglio 2016 - 07:45
Loading the player...
Autore: Reuters

VIDEO Turchia: le purghe di Erdogan

Pugno duro di Erdogan in Turchia, dopo il fallito golpe di venerdì notte. Arrestate circa 6 mila persone, soprattutto militari e giudici. Il presidente accusa l'ex imam Fetullah Gulen, che nega ogni responsabilità, e chiede la sua estradizione agli Stati Uniti, dove l'ex predicatore vive da anni. Inoltre Erdogan ha detto che la Turchia non dovrebbe attendere nell’usare la pena capitale dopo il fallito colpo di stato, perché "non possiamo ignorare questa richiesta" dei cittadini. A tradire Erdogan sarebbe stato il suo aiutante militare in capo, nei cui confronti è stato spiccato un mandato d'arresto. Circa 300 i morti.

Tags