Lunedì 19 Giugno 2017 - 19:30
Loading the player...
Autore: Moro

Tragedia Villongo, la sindaca: Lui la perseguitava da tempo

"Mi ha raccontato che lui la perseguitava da tempo, lei non ne poteva più". Parla la sindaca di Villongo, nel Bergamasco, Maria Ori Belometti, una delle prima persone ad accorrere in via Roma: qui il 44enne di origine albanese Agron Beshmata, è morto travolto da un'auto guidato dall'ex compagna, la coetanea Donatella Chiari. Secondo i carabinieri l'uomo si sarebbe presentato armato di coltello nel parcheggio della biblioteca comunale, dove la donna lavora, e avrebbe tentato di aggredirla; lei, impaurita, avrebbe tentato la fuga in auto, investendo l'uomo che si era aggrappato a uno specchietto della vettura per fermarla.