Venerdì 28 Aprile 2017 - 14:30
Loading the player...
Autore: polizia

VIDEO Terrorismo a Brindisi: un arresto e un’espulsione

Facevano parte di una cellula salafita composta da 11 membri con base a Berlino e avevano aderito all'Isis. In un'operazione anti terrorismo la Digos di Brindisi ha arrestato un cittadino congolese di 27 anni residente in Germania e in passato ospite del Centro permanenza per rifugiati di Restinco nel brindisino. Espulso dall'Italia un 22enne marocchino che era risultato in contatto con l'attentatore del mercatino di Natale di Berlino Anis Amri. Ricostruendo il loro percorso di radicalizzazione è emerso come fossero pronti a compiere atti violenti anche con il sacrificio personale.