Lunedì 31 Ottobre 2016 - 11:00
Loading the player...
Autore: Settonce

VIDEO Terremoto, un centinaio di scosse di assestamento nella notte

Oltre un centinaio di scosse di assestamento nella notte tra Rieti, Perugia Macerata e Ascoli Piceno, all'indomani del sisma di 6.5 che ha distrutto Norcia e provocato crolli in circa 100 comuni nel Centro Italia. La più forte dopo le 2 di magnitudo 4.2. Moltissimi cittadini, nell'area colpita, hanno preferito dormire nelle auto o nelle strutture di accoglienza. Il sisma, che ha fatto 20 feriti e per fortuna nessuna vittima, ha reso inagibili anche due chiese a Roma, dove le scuole restano chiuse per le verifiche. Sempre oggi il Consiglio dei ministri straordinario per valutare i danni e stabilire nuovi interventi. Il ministro Alfano promette: "Subito prefabbricati per gli sfollati".

Tags