Lunedì 05 Settembre 2016 - 08:15
Loading the player...
Autore: LaPresse

VIDEO Terremoto, il profugo Sayed trovato morto fra le macerie

Lo hanno trovato dieci giorni dopo il devastante terremoto del 24 agosto. Individuato il corpo di Sayed, il profugo afghano morto sotto le macerie della sua casa ad Amatrice, nel reatino. Il suo ritrovamento fa salire il numero delle vittime a 296. Intanto la Protezione Civile promette: "Le tendopoli saranno tolte il prima possibile. "Il freddo sta per arrivare e dobbiamo spostare subito le persone più fragili" spiega il capo del Dipartimento Fabrizio Curcio. Il commissario Vasco Errani sottolinea l'importanza di ricostruire nel rispetto delll'identità dei luoghi colpiti.