Martedì 12 Dicembre 2017 - 10:45
Loading the player...
Autore: Reuters

Tentata strage a Manhattan, "Volevo vendicare Gaza"

Avrebbe agito per vendicare i raid aerei d'Israele su Gaza Akayed Ullah, il 27enne che ieri ha fatto esplodere una bomba artigianale a Manhattan, nel tunnel che porta alla stazione dei bus di Port Authority, poco distante da Time Square. Quattro le persone rimaste ferite, tra cui lo stesso attentatore che da sette anni viveva a Brooklyn lavorando come elettricista. Il sindaco di New York, Bill del Blasio, conferma che si è trattato di "tentato attacco terroristico"."Distruggere le ideologie del male", commenta la Casa Bianca, mentre il presidente Trump invoca la pena di morte per chi viene condannato per terrorismo.